Mappa sito | Accessibilità | Note legali | Privacy
Salta testata e navigazione e vai al contenuto

Ti trovi qui: Liceo > Rassegna stampa

Doppia vittoria per i talenti letterari del Newton

Due vittorie per i giovani talenti letterari del Liceo Newton di Chivasso. Ricardo Garcia ha ottenuto il secondo posto al Certame fenogliano che si è svolto in questi giorni al Liceo "Govone" di Alba. Davide Severina, ex allievo del Newton, oggi all'università, è stato premiato (in ritardo) per il concorso Expo.

Premiazione Ricardo Garcia il gorgo Ricardo Garcia, che frequenta la 4°F, ha sempre avuto la passione per la scrittura. È un talento che va coltivato, come la lettura, che nell'epoca dei fast food culturali di Internet viene sempre meno frequentata dai giovani. I certami letterari hanno anche questa funzione: accendere i riflettori sulla letteratura, sui libri.  Il Liceo "Govone" di Alba ha indetto la seconda edizione del  certame dedicato a Beppe Fenoglio, scrittore, partigiano ed ex allievo del Govone, per ricordare la sua testimonianza umana e letteraria.
Ricardo si è misurato con il commento del racconto "Il gorgo"; la giuria gli assegnato la medaglia d'argento tra i 25 partecipanti perché ha ritenuto l'analisi proposta precisa e puntuale, "tecnicamente perfetta" ed esposta in modo chiaro e piacevole. Sabato mattina c'è stata la premiazione ad Alba nel cortile della Maddalena: dopo lectio magistralis il professor Valter Boggione, presidente di commissione, ha premiato i ragazzi alla presenza della figlia di Fenoglio, Margherita che ha ricordato quanto il padre fosse legato al liceo di Alba. Tanta emozione per Ricardo, accompagnato dalla professoressa di Lettere Adele Colombo, e una grande soddisfazione, al di là del premio di 300 euro.

Davide Severina vincitore Io ed Expo Davide Severina, ex allievo della sezione classica, oggi  iscritto alla Facoltà di Storia, ha vinto il concorso "Io ed Expo" nell'ambito dell'esposizione internazionale "Nutrire il pianeta" del 2015. Il  concorso è stato promosso dal Miur di Novara e dalla fondazione Faraggiana. "Il premio è arrivato solo oggi" commenta la sua ex docente di Lettere Antonella Calzavara. Davide ha incassato la vittoria, anche in ritardo, e ha ricevuto in premio un tablet. "È davvero una bella soddisfazione" ammette. Il suo racconto consiste in un brevissimo dialogo tra Triamalcione, Chichibio e Ciacco, tre personaggi che evocano i fantasmi di Petronio, Boccaccio e di Dante. "Ho voluto presentare come il cibo unisca gli esseri umani: è un atto necessario  comune a tutti i popoli". Alla fine del racconto, dopo aver elencato  croissant gallici e sushi orientali,  il personaggio di Trimalcione ammette: "Le moltitudini hanno riconosciuto che negare ad altre moltitudini un'azione naturale come  quella di cibarsi è una vergogna". E Chichibio :"E ci sono voluti duemila anni per comprenderlo ?".

(A.P.) Pubblicato da La Nuova Periferia.

Torna ad inizio pagina

Liceo statale Classico Scientifico "Isaac Newton" - via Paleologi, 22, Chivasso (TO) - tel 0119109663
CF 82506520012 - posta certificata: TOPS190009@pec.istruzione.it - E-mail: TOPS190009@istruzione.it
www.liceonewton.gov.it
Valid XHTML 1.0! CSS Valido!